Sequestrato pesce diretto a Caltanissetta

PERUGIA. Circa 15 quintali di pesce sono  stati sottoposti oggi a sequestro amministrativo dalla polizia  stradale di Perugia perché trasportati a temperature diverse da  quelle previste. Erano a bordo di un autocarro diretto verso sud  fermato sulla E45 nella zona di Ponte San Giovanni.     Il mezzo, telonato, è risultato partito da San Marino e  diretto a Caltanisetta, città di dove è la ditta impegnata nel  trasporto. A bordo la polstrada ha trovato dello stoccafisso per  il quale - secondo quanto si è appreso - non sono risultate  irregolarità e quindi lasciato nella disponibilità  dell'autotrasportatore.     Gli agenti hanno invece accertato che non erano state  rispettate le temperature per il merluzzo e un'altra qualità di  pesce trovate sull'autocarro. E' stato fatto intervenire anche  personale della Asl e quindi disposto il sequestro cautelativo.     Al conducente sono state contestate violazioni del codice  della strada per il mancato rispetto delle stesse temperature e  per la mancanza di autorizzazione della Asl. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati