Lombardo: questo governo ci sputtana

Il presidente della Regione: "Ci porta ad un declino che rischia di diventare irreversibile, occorre staccare la spina"

Sicilia, Politica

MAIDA. "Questo Governo, se vogliamo dirlo in maniera forte, ci sputtana a livello internazionale e ci porta ad un declino che rischia di diventare irreversibile". Lo ha detto il leader dell'Mpa, Raffaele Lombardo, parlando con i giornalisti alla convention, organizzata dal partito a Maida sul tema "Se cresce il sud cresce l'Italia".
"Occorre dunque staccare la spina - ha aggiunto Lombardo - e dare spazio ad un Governo di ampia convergenza".
"E' fondamentale approvare una nuova legge elettorale che restituisca ai cittadini la facoltà elementare di scegliersi i parlamentari e ripristini quindi una democrazia della quale si stanno perdendo le tracce". Lo ha detto il leader dell'Mpa Raffaele Lombardo. "Una legge elettorale - ha aggiunto - che deve essere fatta da un Governo che non sia quello attuale, che ha screditato il nostro Paese e lo sta portando al declino ed al fallimento".
Secondo Lombardo "Berlusconi, sposando la politica della Lega che è diventata fondamentale per l'azione del governo nazionale, ha toccato l'apice delle politiche antimeridionaliste. Da un canto ci sono le chiacchiere, come i Piani e le banche per il sud, e dall'altro ci sono le fotografie che lo Svimez fa del Mezzogiorno descrivendo quello che sarà un vero e proprio tsunami demografico in un territorio che, andando avanti di questo passo, è destinato a spopolarsi".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati