Gheddafi scovato da un ventenne

Il giovane combattente si chiama Mohamed El Bibi. Ha raccontato di aver preso al Rais una pistola d'oro

ROMA. Si chiama Mohamed El Bibi, il combattente di 20 anni, che ha scovato Muammar Gheddafi in un tunnel a Sirte. Il giovane ha raccontato ad un giornalista della Bbc di aver preso dal Rais una pistola d'oro. Le immagini, che stanno facendo il giro del web, mostrano il ragazzo, con indosso la maglietta blu e un cappello dei New York Yankees, con la pistola in mano mentre viene portato in trionfo dagli altri insorti subito dopo la morte del colonnello.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati