Palermo, approvato il bilancio della Provincia

PALERMO. Il Consiglio provinciale di Palermo ha approvato il bilancio 2011. Su 32 consiglieri presenti hanno votato favorevolmente 18 esponenti dei gruppi del Pid, del Pdl, di Forza del sud e del Gruppo misto di centrodestra. Sette i voti contrari di Pd, Idv e Gruppo misto di centrosinistra (composto da Sel e Rifondazione comunista). Dalla votazione si sono astenuti, infine, sette consiglieri di Udc ed Mpa. L'atto ha ricevuto immediata esecutività.
Il bilancio 2011 ammonta complessivamente a circa 377 mln, di cui circa 197 mln le spese in conto capitale (destinate agli investimenti sui progetti previsti dal Piano triennale delle opere pubbliche) e circa 122 mln la quota di spese correnti. Fra le entrate spicca una riduzione nei trasferimenti da parte dello Stato pari a 11 mln cui corrisponde una contrazione della spesa non obbligatoria e una razionalizzazione di quella obbligatoria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati