Palermo, domani un "corteo funebre" per salvare la città

PALERMO. "O si fa Palermo o si muore!". Con questo slogano domani a partire dalle ore 16, un corteo funebre, silenzioso, si snoderà dalla Cattedrale, raggiungendo piazza Pretoria e sarà accompagnato per tutto il percorso da marce suonate dal vivo da una banda.
La manifestazione organizzata dal 'Muovi Palermo' è stata promossa per chiedere "il risveglio della cittadinanza, contro questa brutta politica che ci rappresenta male e da troppo tempo", affermano i promotori.
Alle 17,30 a piazza Pretoria davanti al municipio i partecipanti si sdraieranno a terra simulando "la morte della Palermo immobile e della vecchia politica, mentre altre persone segneranno per terra le loro sagome con del gesso".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati