Wanna Marchi in semilibertà: lavora in un bar a Milano

BOLOGNA. Wanna Marchi è in semilibertà e da ieri lavora nel bar-ristorante 'La Malmaison' in via Torriani a Milano, a poca distanza dalla stazione centrale; il locale è di proprietà di Antonio Lacerenza, fidanzato della figlia Stefania Nobile, che si  trova ai domiciliari da oltre un anno. L'ex televenditrice, 69 anni, che sta scontando una condanna a 11 anni e mezzo di carcere per associazione a delinquere finalizzata alla truffa aggravata e bancarotta fraudolenta, confermata in Cassazione, si è presentata ieri nel locale accompagnata dal suo avvocato, Liborio Cataliotti, e si é subito messa all'opera. "Mi dispiace ma non posso parlare, sia gentile, non mi metta in difficoltà", ha detto al cronista la Marchi, abito bianco, capelli corti e rossi, elegante senza essere appariscente.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati