Precari enti parco, sì alla stabilizzazione

E' l'ultimo passaggio di un processo di stabilizzazione sancito nella finanziaria regionale 2009, a conclusione di un iter avviato nel 2001

PALERMO. La giunta regionale ha approvato, su proposta dell'assessore regionale al Territorio e Ambiente Gianmaria Sparma, la delibera che autorizza la stabilizzazione del personale precario in atto in servizio presso gli Enti Parco delle Madonie, dei Nebrodi e dell'Etna. E' l'ultimo passaggio di un processo di stabilizzazione sancito nella finanziaria regionale 2009, a conclusione di un iter avviato nel 2001.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati