Amat, Cammarata: gli stipendi saranno tutti pagati

Il sindaco di Palermo smentisce in una nota: Non esistono problemi di liquidità che pongano difficoltà di alcun genere o ritardi

PALERMO. "Gli stipendi dei dipendenti comunali e delle aziende partecipate, ivi compresa l'Amat saranno regolarmente pagati. Non esistono infatti problemi di liquidità che pongano difficoltà di alcun genere o possano determinare ritardi". Lo afferma in una nota il sindaco  Diego Cammarata smentendo indiscrezioni apparse su alcuni organi di stampa. "I problemi di cassa - spiega il sindaco - affliggono attualmente tutti gli enti locali e riguardano anche la Regione e perfino lo Stato. Ma per quel che riguarda il pagamento degli stipendi non esiste difficoltà di sorta e come ogni mese saranno regolarmente onorati".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati