Catania, discarica abusiva in area comunale

CATANIA. Cinque persone sono state arrestate dai carabinieri a Catania con l'accusa di aver accumulato rifiuti speciali e non in un'area di circa 1.500 mq. di proprietà del Comune nel quartiere di Librino. L'area, che é stata sequestrata, era diventata un deposito di elettrodomestici dismessi, parti di autovettura, porte di celle frigorifere ed olii esausti. Durante l'operazione sono stati sequestrati una motoape e circa 50 quintali circa di rifiuti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati