Parlavecchio: lascio l'Udc

Il segretario provinciale del partito a Palermo: "Una scelta dettata dall'aver constatato l'assenza di regole e democrazia all'interno del partito"

PALERMO. "Lascio con grande amarezza l'Udc dopo tanti anni di militanza". Lo afferma Mario Parlavecchio, deputato regionale ed ex segretario provinciale del partito. "Una scelta dettata dall'aver constatato l'assenza di regole e democrazia all'interno del partito, - aggiunge -  l'assenza di un progetto politico capace di parlare ai siciliani. Tutto ciò imputabile alla segreteria regionale condotta dal senatore D'Alia".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati