Meteo, l'estate agli sgoccioli: arrivano i primi temporali

Nuvole e sole si alterneranno in questi giorni, ma da lunedì le temperature subiranno una riduzione

CATANIA. Il quadro meteorologico di questa seconda quindicina di settembre rimane ancora caratterizzato dalla presenza dell'anticiclone delle Azzorre, posizionato sull'Europa centro meridionale, che garantisce ancora qualche giorno di tempo bello con temperature gradevoli su tutta la Sicilia. Delle deboli infiltrazioni di aria fresca provenienti dai Balcani, rendono tuttavia l'aria debolmente instabile, il che si traduce con il rischio di locali temporali pomeridiani che, dopo la giornata di ieri, ancora oggi potranno interessare le aree costiere settentrionali e le zone interne della Sicilia.
Tale situazione andrà progressivamente degradandosi e, a partire da lunedì 19 settembre, il tempo comincerà a mostrare dei tratti decisamente autunnali, con temperature in marcata diminuzione e con l'arrivo delle prime piogge.
Ma vediamo nel dettaglio il tempo previsto per oggi e per i giorni a venire sulle diverse zone climatiche dell'isola: sulle province di Trapani e Palermo la giornata di oggi sarà caratterizzata da cielo irregolarmente nuvoloso che a tratti potrà coprirsi totalmente di nubi basse cumuliformi.
Delle deboli precipitazioni interesseranno in mattinata l'area trapanese, mentre i fenomeni temporaleschi si concentreranno nel primo pomeriggio ed interesseranno le aree interne collinari e montuose della provincia di Palermo.
Le temperature subiranno una lieve flessione e risulteranno comprese tra i 27-29 gradi di massima ed i 21-23 di minima. I venti saranno deboli variabili per l'intera giornata ed i mari poco mossi.
Agrigentino e Sicilia centrale: il cielo sarà parzialmente nuvoloso in mattinata soprattutto nella zona agrigentina e lungo le coste, ma senza fenomeni. Nel pomeriggio si registrerà un aumento delle nuvolosità sulle provincie interne con possibilità di locali temporali. Temperature stazionarie su valori compresi tra i 30-32 gradi di massima e 20-22 di minima. Venti deboli variabili.
Sicilia orientale e Messinese: sereno o poco nuvoloso per gran parte della giornata. Nel pomeriggio possibili addensamenti sul Ragusano con debole rischio di locali temporali. Temperature stazionarie e venti deboli orientali.
La giornata di domani tornerà a mostrare i tratti estivi su tutta l'isola con cielo sereno o poco nuvoloso e temperature in rialzo di 1 o 2 gradi. I venti risulteranno deboli a prevalente regime di brezza lungo le coste.
Sabato: sulle province di Trapani e Palermo il tempo sarà bello in mattinata ma tenderà a guastarsi nel pomeriggio a causa di addensamenti che interesseranno sopratutto le zone interne collinari, dove saranno possibili dei temporali. Temperature in diminuzione comprese tra 26-28 gradi di massima e 20-22 di minima.
Anche sul resto della Sicilia il tempo si presenterà ancora bello in mattinata ma con addensamenti pomeridiani e locali temporali su Ennese e monti del Messinese.
La giornata di domenica si caratterizzerà per la variabilità che interesserà in particolare il Messinese e le aree del centro Sicilia dove saranno possibili delle brevi pioggie specie nel pomeriggio. Il peggioramento arriverà nella serata di lunedì, con venti freddi settentrionali e temperature in deciso calo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati