Fiat, corteo a Palermo: operai chiedono un incontro con Lombardo

Partiti da Palazzo d'Orleans più di mille avoratori dello stabilimento di Termini Imerese e dell'indotto hanno manifestato in centro

Sicilia, Cronaca

PALERMO. Oltre un migliaio di lavoratori della Fiat di Termini Imerese e dell'indotto ha manifestato a Palermo. Un corteo è partito da palazzo d'Orleans, sede della presidenza della Regione, per snodarsi nelle vie centrali della città. I lavoratori rifiutano la proposta di incontro con l'assessore alle attività produttive Marco Venturi, affermano i sindacati, e chiedono di essere ricevuti dal Presidente della Regione. "C'é forte preoccupazione - dice Antonio Riolo, della segreteria regionale Cgil - ora è il momento delle scelte, della chiarezza e delle garanzie relativamente a  impegni economici e livelli occupazionali rispetto allo stabilimento e all'indotto".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati