Assicurazione per dirigenti, Cobas-Codir: illegittima

PALERMO. "La polizza assicurativa per i dirigenti è illegittima in quanto distingue l'area tecnica da quella amministrativa quando la legge 10 stabilisce che il ruolo é unico. Fatte le dovute correzioni, è paradossale che la polizza non venga estesa a funzionari e istruttori della Regione che svolgono mansioni decisionali delicate". Così il sindacato autonomo del Cobas/Codir commenta il contratto stipulato dalla Regione siciliana con la compagnia Lloyd's-Markel da oltre 550 mila euro di premio annuo fino al 2014 per coprire le responsabilità civili per danni materiali, corporali e patrimoniali verso terzi in caso di accertamento del danno. Secondo il sindacato, tra i 2.200 dirigenti regionali coloro che in effetti ricoprono mansioni apicali sono circa 500, gli altri svolgerebbero compiti da funzionari e istruttori, una platea di circa 10.500 regionali.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati