Quadro della Madonna che piange consegnato al Ris

Analisi sull’effige di proprietà di una coppia di Licata. La famiglia ha accettato di cederlo all’arcidiocesi

AGRIGENTO. L'arcivescovo di Agrigento, Francesco Montenegro, ha consegnato ai carabinieri il quadro della Madonna del Riposo, che piangerebbe lacrime e sangue. Il quadro sarà analizzato dal reparto Ris di Messina. Dal 23 agosto, il capezzale di proprietà di una coppia di Licata che lo aveva acquistato una settimana prima, non avrebbe smesso di lacrimare. A Licata si è registrato un vero e proprio pellegrinaggio di fedeli fino a quando, sabato scorso, la famiglia ha accettato di far trasferire il quadro all'arcidiocesi, consegnandolo all'arcivescovo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati