Da Genova a Roma, l'Italia che dice no alla manovra