Moto Gp, Lorenzo vince a Misano e accorcia su Stoner

Importante successo del pilota della Yamaha che, col secondo posto di Pedrosa e il terzo del rivale australiano, porta a 35 punti il distacco nella classifica generale. Settimo Valentino Rossi

Sicilia, Sport

MISANO ADRIATICO. 'Zampata' di Jorge Lorenzo che prova a riaprire il mondiale in Motogp con una vittoria di forza ottenuta infliggendo al leader del Mondiale, l'australiano Casey Stoner, oltre sette secondi di distacco al traguardo.    Lo spagnolo della Yamaha, partito dalla seconda piazza accanto al rivale, ha conquistato la testa già alla prima curva. Stoner sembrava in grado di battagliare alla pari ma invece ha dovuto subire anche il sorpasso, a sei giri dalla fine, dal compagno di marca Dani Pedrosa. A cinque prove dal termine del campionato Stoner mantiene la vetta del mondiale a 259 punti, seguito da Lorenzo a quota 224.    Dietro non sono mancate le emozioni. Marco Simoncelli ha dato vita ad una battaglia negli ultimi giri con il compagno di marca Andrea Dovizioso e con la Yamaha di Ben Spies. Unica nota stonata il ritiro, al nono giro, di Loris Capirossi, nella gara dell'annuncio del suo stop alle competizioni a fine stagione. Valentino Rossi, partito undicesimo, è risalito fino alla quinta posizione già nelle prime fasi di gara, girando costantemente vicino ai tempi di qualifica. Solo nel finale ha dovuto cedere due posti per un probabile calo delle gomme.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati