Litiga con ristoratore e gli spara: arrestato manovale

I carabinieri della stazione di Marineo hanno arrestato in flagranza per tentato omicidio e porto abusivo di arma, Franco Lo Piccolo, 40 anni. Avvertiti dalla vittima,rimasta illesa

PALERMO. I carabinieri della stazione di Marineo hanno arrestato in flagranza per tentato omicidio e porto abusivo di arma, Franco Lo Piccolo, 40 anni, manovale.    Avvertiti dalla vittima, un ristoratore, i militari hanno trovato Lo Piccolo vicino la sua abitazione armato di una pistola automatica di fabbricazione tedesca con silenziatore.  Da una prima ricostruzione, sembra che l'uomo sia andato a casa del ristoratore per riscuotere 500 euro come corrispettivo per lavori agricoli eseguiti nella sua proprietà, ma la vittima si sarebbe rifiutata di pagarlo. La discussione tra i due sarebbe degenerata e Lo Piccolo avrebbe sparato senza colpire, però, il commerciante.  L'arma, che ha la matricola abrasa, verrà inviata alla sezione balistica del Ris di Messina per verificare se sia stata utilizzata per delitti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati