Trovata bomba della II Guerra mondiale nel mare messinese: ferma la navigazione

L'ordigno bellico è stato rinvenuto da un sub nel Golfo di Patti, nello specchio di mare davanti Valle di Tindari. Interdetta la zona per un raggio di 100 metri

PATTI. Un ordigno bellico, risalente alla seconda guerra mondiale, è stato trovato da unm sub nel Golfo di Patti, nello specchio di mare davanti Valle di Tindari.
La bomba è localizzata a 30 metri dalla battigia, ad una profondità di circa 4 metri.
La capitaneria di porto di Milazzo per garantire sicurezza ha interdetto la zona alla balneazione, al transito, alla sosta e all'ancoraggio di qualsiasi unità navale per un raggio di 100 metri. Nei prossimi giorni l'ordigno fatto brillare.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati