Algeria, kamikaze davanti scuola militare: 18 morti

ALGERI. Volevano colpire il raduno, subito dopo il Ramadan, alla mensa di una scuola militare algerina, a Cherchell, in Algeria: due kamikaze in sella a una motocicletta sono saltati in aria davanti all'ingresso dell'edificio, uccidendo almeno 18 persone e ferendone diverse decine. Fra le vittime 16 militari e due civili. L'attentato è avvenuto intorno alle 19.30, orario locale, nella cittadina che si trova a un centinaio di km a ovest dalla capitale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati