Pagliara, Palazzo Calabrò sarà un Centro di aggregazione

MESSINA. Palazzo Calabrò, a Pagliara (Me), diventerà un Centro di aggregazione con spazi espositivi. Lo prevede il progetto approvato nell'ambito del Pon sicurezza e presentato dal Comune in provincia di Messina, che ha ricevuto un finanziamento pari a 777 mila euro. Il Pon sicurezza per lo sviluppo obiettivo convergenza 2007/2013 è cofinanziato dall'Ue e gestito dal ministero dell'Interno-dipartimento della Pubblica sicurezza. Grazie al progetto, Palazzo Calabrò diventerà un luogo aperto a giovani e cittadinanza, ospiterà una sala ricreativa con attrezzature informatiche, una sala lettura con libreria, tavoli e sedie e un piccolo laboratorio tematico per attività di stampa e cartellonistica. E' prevista anche la presenza di uffici destinati a diventare presidi decentrati di enti o associazioni che si occupano di legalità. Il progetto rientra nell'Obiettivo operativo 2.8 del Pon sicurezza che prevede azioni rivolte alla diffusione della legalità e a incrementare l'inclusione sociale attraverso la creazione di luoghi di incontro e aggregazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati