Butera, bambino travolto da un'erogatrice di monetina: è in prognosi riservata

BUTERA.  Un bambino di 10 anni, ospite con la propria famiglia del villaggio vacanze 'Sikania', in contrada Tenutella, a Marina di Butera (Cl), è stato ricoverato in prognosi riservata nel reparto di rianimazione dell'ospedale 'Vittorio Emanuele' di Gela (Cl). Il piccolo, che è stato sottoposto ad accertamenti, ha subito un trauma cranico dopo che, intorno alle 17 di oggi, sarebbe stato travolto da una pesante macchina automatica utilizzata per scambiare le monete.     I carabinieri stanno indagando per spiegare la dinamica dell'incidente. Le monete del contenitore erano usate dai bambini come gettoni per far funzionare le macchinette di un mini-parco divertimenti. L'erogatore automatico di monete è stato sequestrato. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati