Militello Val di Catania, bimbo annega in una piscina

Il piccolo, di due anni, si è tuffato nella vasca alta circa un metro, approfittando di una momentanea distrazione dei familiari. E' figlio di un operaio edile e di una casalinga, entrambi ventenni. Inutili i tentativi di rianimarlo

Sicilia, Cronaca

MILITELLO VAL DI CATANIA. Un bambino di due anni è morto annegato, ieri, dopo essere caduto nella piscina di una casa di campagna, a Militello Val di Catania (Ct). Lo scrive il quotidiano La Sicilia. Il bambino, hanno spiegato i carabinieri, si è tuffato nella vasca alta circa un metro, approfittando di una momentanea distrazione dei familiari. Il piccolo è figlio di un operaio edile e di una casalinga, entrambi ventenni. Sono risultati inutili i tentativi di rianimare il bimbo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati