In agitazione 151 operai di "Trapani servizi"

TRAPANI. In agitazione i 151 lavoratori della "Trapani Servizi", società mista partecipata che si occupa della raccolta dei rifiuti solidi urbani. I dipendenti contestano la sottoscrizione dei contratti di solidarietà, voluti dai sindacati: riduzione delle ore di lavoro per tutti, in maniera da impedire il licenziamento di 31 unità lavorative che venivano impiegate nella pulizia delle scuole comunali. I dipendenti hanno già dato mandato all'avvocato Antonino Sugamele per avviare le procedure di annullamento dei contratti di solidarietà. Per martedì hanno convocato un'assemblea nel corso della quale decideranno se e quando proclamare una giornata di sciopero

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati