Gela, prete sventa uno scippo in chiesa

Un uomo ha tentato di portare via una collana ad una vecchietta che stava pregando in ginocchio quando Don Giuseppe Cafà ha bloccato il ladro, consegnandolo poi ai carabinieri

GELA. Un uomo ha tentato in chiesa di scippare la collana a una vecchietta che stava pregando in ginocchio, ma la donna ha urlato richiamando l'attenzione di un sacerdote, che ha bloccato il ladro permettendo poi ai carabinieri di arrestarlo. E' accaduto ieri poco dopo mezzogiorno nella Chiesa madre di Gela (Cl).   


A bloccare Nicola Lo Chiano, 30 anni, arrestato per tentativo di rapina, è stato don Giuseppe Cafà, 35 anni. Il sacerdote ha minimizzato l'accaduto, sostenendo di essere intervenuto "solamente per difendere la vecchietta e per indurre il ladro a desistere dal suo proposito" ma durante le fasi concitate del tentativo di scippo, con l'uomo che ha anche schiaffeggiato la vittima, il sacrestano ha telefonato al 112 facendo così intervenire i militari, che hanno bloccato l'aggressore mentre cercava di fuggire dalla porta secondaria della chiesa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati