Rubano all'ospedale di Sciacca: tre arresti

SCIACCA. Tre giovani sono stati arrestati la notte scorsa in flagranza di reato dai carabinieri di Sciacca (AG). Sono accusati di furto aggravato: hanno forzato alcuni distributori automatici di bevande e alimenti situati nei corridoi dell'ospedale "Giovanni Paolo II" appropriandosi di 150 euro in monete.    Gli arrestati sono due ragazzi di Cattolica Eraclea (AG) Andrea Castellino, 22 anni, e Giuseppe D'Amico, di 23, e il romeno Alexandru Palura, 18 anni. Ai tre sono stati concessi gli arresti domiciliari. Non è la prima volta che episodi simili si verificano all'ospedale di Sciacca. Il complesso ospedaliero è sprovvisto di vigilanza sia diurna che notturna.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati