Sicilia, Sport

Pallavolo, si conclude la "Pina Cup 2011"

Stasera si disputerà la finalissima alle 21 tra la compagine Bocca di fuoco capitanata da Daniele Cannata contro i Paperi di Diego Alioto, mentre domani sera dalle 21:30 alla Marsa ci sarà la festa di fine torneo con le premiazioni di entrambe le manifestazioni

PALERMO. Si conclude stasera la seconda edizione del Pina Cup 2011 - Trofeo Mimmo Ferrito. Il 6x6 open pallavolo misto, organizzato dalla Polisportiva Futura Palermo, si è svolto quest’anno dall'11 al 30 luglio nello splendido scenario del Resort Club "La Marsa" dell'Addaura. Una location ed un’atmosfera accogliente che ha visto competere ben sedici squadre della provincia di Palermo, e con atleti di spessore che militano dalla B2 alla seconda divisione.   Ventiquattro le compagini che hanno preso il via lo scorso 24 giugno (fino al 10 luglio) nel sandvolley 4x4 femminile e 4x4 misto denominato "La Marsa sandvolley Cup".


L'unico campo di beach allestito all'interno della struttura ha entusiasmato più di 160 partecipanti.  Stasera si disputerà la finalissima alle 21 tra la compagine Bocca di fuoco capitanata da Daniele Cannata contro i Paperi di Diego Alioto, mentre domani sera dalle 21:30 alla Marsa ci sarà la festa di fine torneo con le premiazioni di entrambe le manifestazioni, alla presenza del presidente provinciale Fipav, Roberto Formino. Ospite d’eccezione sarà, invece, il messinese Valerio Vermiglio, palleggiatore della Nazionale italiana di pallavolo e orgoglio del panorama pallavolistico siciliano.  Il torneo è stato intitolato alla memoria di Pina Cattarinich, atleta e animatrice della Polisportiva Futura, che per anni ha affiancato il marito Ario, direttore tecnico, nella guida dell' attività della società sportiva. Stroncata da una malattia, è scomparsa il 2 ottobre 2009 a 46 anni.
 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati