Mineo, protesta dei migranti: strada bloccata

MINEO. Oltre 300 immigrati ospitati nel Cara di Mineo hanno, dalle 8,45 di stamani, bloccato la strada statale 417 Catania-Gela per chiedere lo status di rifugiati politici. Durante la notte, inoltre, nel centro che ospita il 'Villaggio della solidarieta'' gli immigrati, per protesta, hanno provocato piccoli roghi che hanno danneggiato alcuni mezzi.    Il blocco della statale è avvenuto al chilometro 26 e sul posto è intervenuta la polizia stradale che ha deviato il traffico su un'altra statale, la 385.    Nel Cara di Mineo trovano asilo circa duemila immigrati. La situazione è tenuta sotto controllo dalle forze dell'ordine, intervenute con diverse decine di uomini

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati