Non si ferma a posto di blocco: arrestato

MESSINA. Dopo un lungo inseguimento in auto, Tortorici e Capo D'Orlando (Messina), la polizia ha arrestato Sebastiano Galati Pricchia, 44 anni, per resistenza a pubblico ufficiale, rifiuto di generalità e porto abusivo d'arma.     L'uomo, alla guida di una Fiat Punto, non si è fermato a un posto di blocco, rischiando anche di investire uno degli agenti che lo hanno inseguito in macchina lungo la statale 113 in direzione Capo D'Orlando, bloccandolo poi in via Consolare Antica grazie all'arrivo di altre tre pattuglie. Nella sua auto é stato trovato un coltello.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati