Lecce, accende il ventilatore e muore folgorata

LECCE. Una donna di 50 anni, Teresa Carangelo, di Ugento, è morta folgorata la notte scorsa da una scarica elettrica, mentre tentava di accendere un ventilatore, nella sua abitazione, in via Liguria, alla periferia del paese. L'apparecchio è stato sottoposto a sequestro e non sarebbe dotato di impianto salvavita.     Il personale del 118 non ha potuto far altro che constatare la morte della donna. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Casarano.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati