Due arresti per tentata rapina nel Trapanese

MAZARA DEL VALLO. I carabinieri, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip di Marsala (Tp), hanno arrestato a Mazara del Vallo (Tp), Giovanni Esposto, 21 anni, e Antonino Pellicane, 22, ritenuti autori della tentata rapina aggravata a un negozio d'abbigliamento gestito da cinesi. L'episodio risale al 27 dicembre 2010. Quel giorno, i due, che sono pure accusati di porto abusivo di coltello e sono stati posti agli arresti domiciliari, secondo quanto emerso dalle indagini, si sarebbero introdotti nel negozio, armati di coltello e con il viso coperto da passamontagna, quindi avrebbero tentato d'immobilizzare la proprietaria; vennero però messi in fuga dalle urla della donna e del suo bambino di sei anni. Le indagini dei carabinieri hanno accertato che Esposto, con la complicità di altre persone, avrebbe fatto minacciare alcuni testimoni; per questo motivo, il Gip gli ha contestato anche il reato di minaccia aggravata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati