Pizzo a un imprenditore, due arresti nel Ragusano

In manette due pregiudicati di Vittoria con l’accusa di tentata estorsione: sono Emanuele Galofaro, di 31 anni e Pietro Alessandrello, di 24

RAGUSA. Gli investigatori della squadra mobile e del Reparto operativo dei carabinieri di Ragusa hanno arrestato due pregiudicati di Vittoria con l'accusa di tentata estorsione ai danni di un imprenditore locale. Sono Emanuele Galofaro, di 31 anni e Pietro Alessandrello, di 24. L'ordinanza di custodia cautelare è stata emessa dal Gip presso il Tribunale di Catania Giuliana Sammartino su richiesta del sostituto procuratore presso la Direzione distrettuale antimafia di Catania Lucio Setola. L'inchiesta è stata coordinata dal procuratore aggiunto Marisa Scavo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati