Pennetta, vittoria senza fatica

Buona la prima per la brindisina impegnata sui campi del Country di Palermo. Ha superato le qualificazioni Karin Knapp, fuori Silvia Albano, che aveva ottenuto una wild card

PALERMO. Una vittoria senza fatica, al primo turno degli Internazionali femminili di tennis, per la brindisina Flavia Pennetta. La prima testa di serie della prova da 220.000 dollari del Wta Tour, vincitrice a Palermo nel 2009, ha sconfitto in due set la wild card Anastassia Grymalska, russa di origini, ma naturalizzata italiana. Per lei è la 12esima presenza al Country. “Ho trovato il tabellone di questa edizione - ha puntualizzato la Pennetta- molto equilibrato, in particolare nella parte alta dove sono io. Del resto, meglio così. Solo con avversarie all’altezza si possono trovare, infatti, ritmo e condizione, che sto ricercando da diversi mesi, dopo l’infortunio alla spalla, ormai finalmente risolto”. Intanto, ha superato le qualificazioni l’italiana Karin Knapp. La tennista di Brunico, 24 anni, ha superato, al termine di una gara altalenante e combattuta, risoltasi solo al tiebreak del terzo set, la serba Teodora Mircic. La Knapp, attualmente numero 214 del mondo, semifinalista nel 2007 a Palermo, è giunta nel 2008 fino al gradino 35 delle
classifiche mondiali. Poi, ad inizio del 2009, è stata costretta ad un lungo stop, a causa
di un problema cardiaco.
Saluta il Country Time Club, invece, Silvia Albano, che aveva ottenuto una wild card. La sedicenne palermitana è stata sconfitta nettamente dalla trentunenne parmense Alberta Brianti, numero 69 delle classifiche mondiali. La Brianti si è rivelata padrona assoluta del campo. Per la Albano si è trattato dell’esordio assoluto nel Wta Tour.
Oggi faranno il loro debutto al Country altre cinque tenniste italiane. La seconda favorita del torneo, la tarantina Roberta Vinci, affronterà alle 20.30 la kazaka Karatantcheva. La terza testa di serie, la bolognese Sara Errani, 35esima nel Wta, sfiderà, alle 18.30, la russa Kulikova. Entrambi i match saranno trasmessi su “SuperTennis”, il canale satellitare della Federtennis (ch. 224 di Sky). Ad apertura di giornata, alle 16, invece, scenderanno in campo la sarda Anna Floris, wild card, contro la spagnola Medina Garrigues, vincitrice quattro volte dello Snai Open, e la veneta Maria Elena Camerin, che sfida la rumena Begu, reduce dalla finale di Budapest, persa contro la Vinci. In scena sempre domani, infine, anche la toscana Corinna Dentoni, contro la cinese Han, e la altoatesina Karin Knapp, proveniente dalle qualificazioni, contro la slovena Hercog, sesta testa di serie del seeding, vincitrice sabato a Boston.


RISULTATI

Primo turno tabellone principale: Flavia PENNETTA (Ita, 1) b. Anastassia GRYMALSKA (Ita) 6-4 6-1; Tvestava PIRONKOVA (Bul, 6) b. Anna TATISHVILI (Geo) 6-2 7-5; Akgul AMANMURADOVA (Uzb) b. Madaljna GOINEA (Rou) 7-6 (4) 6-2; Alberta BRIANTI (Ita) b. Silvia ALBANO (Ita) 6-1 6-0.

Terzo turno tabellone qualificazioni: Sesil KARATANTCHEVA (Kaz, 8) b. Lara ARRUABARRENA-VECINO (Esp, 1) 7-5 6-3; Elena BOVINA (Rus) b. Aliza LIM (Fra) 6-1 6-3; Ani MIJACIKA (Cro) b. Claudia GIOVINE (Ita) 6-4 6-3; Karin KNAPP (Ita) b. Teodora MIRCIC (Srb) 6-1 3-6 7-6 (5).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati