Tragica domenica in mare: due morti in Sicilia

Giovanni Andrea Ruggirello, è morto annegato, nel pomeriggio, mentre faceva il bagno nelle acque di Forgia, ai confini tra i Comuni di Valderice e Custonaci, nel Trapanese.Giuseppe Torrisi, aveva 23 anni, era originario di Catania. Era scomparso ieri nei pressi di Augusta durante un'immersione

TRAPANI. Un uomo di 50 anni, Giovanni Andrea Ruggirello, è morto annegato, nel pomeriggio, mentre faceva il bagno nelle acque di Forgia, ai confini tra i Comuni di Valderice e Custonaci, nel Trapanese. Altre due persone che erano in acqua con lui, la compagna della vittima ed un amico,
sono stati tratti in salvo dai bagnanti.  Per Giovanni Andrea Ruggirello non c'é stato nulla da fare:
il medico rianimatore del 118 ha constatato che l'uomo era già deceduto quando il suo corpo è stato recuperato e portato a riva.


E' stato recuperato il corpo privo di vita del giovane sub scomparso ieri sera durante un'immersione nel Siracusano. Si chiamava Giuseppe Torrisi, aveva 23 anni, era originario di Catania ma residente a Motta Santa Anastasia, nell'hinterland etneo.    


Il corpo è stato trovato da sommozzatori dei vigili del fuoco che stavano scandagliando il fondale di Capo Campolato, tra Augusta e Brucoli, a circa 12 metri metri di profondità e a circa sessanta  dalla costa.     Il corpo del giovane appassionato di pesca subacquea, dopo il riconoscimento da parte dei familiari che sono rimasti in zona, é stato trasferito all'obitorio dell'ospedale Muscatello di Augusta per l'espletamento degli accertamenti medico-legali.      


Alle ricerche, coordinate dalla Guardia costiera, hanno partecipato la polizia di Stato, carabinieri, il nucleo Sdai della marina militare della base di Augusta, sommozzatori dei vigili del fuoco di Catania, e un elicottero del secondo nucleo aereo della guardia costiera del capoluogo etneo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati