Djokovic re di Wimbledon

Il serbo, fresco numero 1 al mondo, batte Nadal in quattro set e si aggiudica per la prima volta il prestigioso torneo londinese

LONDRA. Il serbo Novak Djokovic ha vinto il torneo di singolare maschile a Wimbledon battendo in finale lo spagnolo Rafael Nadal per 6-4 6-1 1-6 6-3. "E' veramente difficile trovare le parole per dire cosa sento: è il più bel giorno della mia vita". Sul centrale di Wimbledon, pochi minuti dopo aver vinto la finale del torneo di singolare maschile, Novak Djokovic commenta così il suo primo successo sull'erba londinese.    "Questo è il torneo che ho sempre sognato di vincere - dice ancora il serbo, che domani diventerà il nuovo numero 1 del mondo - e che ho sempre guardato fin da piccolo. Penso che sto ancora dormendo, e sto ancora sognando...".   


Poi un omaggio all'avversario: "giocavo contro il migliore del mondo, Rafa Nadal, che ha vinto tanto qui a Wimbledon, e sempre le partite più importanti, e sapevo che per batterlo avrei dovuto giocare il mio miglior tennis. Fortunatamente ci sono riuscito. Ora fa un bel effetto avere questo trofeo in mano e sapere che sono il numero uno del mondo".    "La cosa più incredibile - conclude Djokovic - è che le persone che più amo sono qui a dividere con me questo momento. E complimenti a Nadal, che è un grande campione: spero che avremo altre sfide qui a Wimbledon"

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati