Afghanistan, ordigno contro un blindato Muore militare italiano, un altro ferito

L'attentato è avvenuto stamani nei pressi del villaggio di Caghaz, a 16 chilometri ad ovest di Bakwa

ROMA. Un militare italiano, il caporal maggiore scelto Gaetano Tuccillo di Pomigliano d'Arco (Napoli), appartenente al Battaglione logistico 'Ariete' di Maniago (Pordenone) è morto in Afghanistan in seguito all'esplosione di un ordigno. Lo si apprende da fonti della Difesa. Un altro militare, un parà del 186° Reggimento Folgore di Siena è rimasto ferito ad una gamba, sembrerebbe in modo non grave. L'attentato è avvenuto stamani nei pressi del villaggio di Caghaz, a 16 chilometri ad ovest di Bakwa (a est del distretto di Farah), dove “un mezzo italiano - riferiscono allo stato maggiore della Difesa - è rimasto coinvolto dall'esplosione di un ordigno posizionato lungo la strada”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati