Università, via alle iscrizioni Numero chiuso per 50 corsi

Nessun vincolo solo per i corsi in Agroingegneria, Scienze forestali e ambientali e Scienze e tecnologie agrarie. Test d'accesso dal primo settembre

PALERMO.Vincoli alle lauree di primo livello, l’Università blinda i corsi triennali e si presenta alle iscrizioni del 2011-2012 con 53 corsi tutti a numero chiuso tranne tre. Le tre eccezioni riguardano la facoltà di Agraria e i corsi di laurea in Agroingegneria, Scienze forestali e ambientali e Scienze e tecnologie agrarie. Per iscriversi agli altri cinquanta corsi triennali comprese le professioni sanitarie sarà necessario superare i test d’accesso. I corsi di studio sono in tutto 118: 53 lauree di primo livello, otto magistrali a ciclo unico, e 57 magistrali (3+2) 13 delle quali a numero programmato. Il piano è pronto, lo ha firmato il rettore Roberto Lagalla e lo ha predisposto il delegato per la didattica professor Vito Ferro. Si svolgeranno dall’1 al 21 settembre le prove per l’iscrizione alle lauree a numero programmato e i test di verifica delle conoscenze per i corsi ad accesso libero.
Ecco il cronoprogramma. Primo settembre la prova di italiano per stranieri; 2 settembre verifica delle conoscenze Giurisprudenza; il 5 i test per Medicina e Odontoiatria, il 6 mattina Ingegneria e nel pomeriggio Farmacia, 7 mattina Architettura e pomeriggio Scienze matematiche fisiche e naturali (Biotecnologie).
L’8 settembre l’ammissione alle professioni sanitarie, il 9 mattina Scienze (Chimica) e il 9 pomeriggio Economia (Scienze del turismo, Economia ed amministrazione aziendale, Economia e finanza, Sviluppo economico e cooperazione internazionale, Statistica per l’analisi dei dati).
Il 10 settembre prove per Scienze (Scienze biologiche); il 12 mattina per Scienze politiche i corsi di Sceinze dell’amministrazione, organizzzione e consulenza del lavoro, Scienze politiche e delle relazioni internazionali). Il 12 pomeriggio, per Scienze: Informatica, Scienze ambientali, Scienze fisiche. 13 mattina Lettere e filosofia (Lettere, Storia), 13 pomeriggio Scienze Formazione (Scienze e tecniche psicologiche, Scienze del servizio sociale); 14 mattina Architettura (Disegno industriale, Pianificazione territoriale, urbanistica e ambiente), pomeriggio: Lettere (Beni cultuirali, Filosofia). Il 15 mattina Scienze della formazione (Scienze comunicazione per i media e le istituzioni, Scienze comunicazioni cultura e arti), 15 pomeriggio Matematica, Scienze Geologiche e per Lettere ammissione in Servizio sociale. Il 16 settembre al mattino Agraria (Scienze e Tecnologie agrarie, Scienze forestali e ambientali, Agroingegneria, Viticoltura ed enologia), il 16 pomeriggio Scienze formazione (Scienze educazione, Educazione di comunità); 19 mattina Scienze motorie (Scienze delle attività motorie e sportive), il 19 pomeriggio Scienze della formazione (lauree magistrali: Psicologia clinica). Il 20 mattina Scienze (Scienze naturali), 20 pomeriggio Scienze della formazione (lauree magistrali: Psicologia clinica dell’arco di vita). E infine 21 settembre mattina per Lettere (Lingue e letterature moderne /Mediazione linguistica e italiano), lauree magistrali in Lingue e letterature moderne dell’Occidente e dell’Oriente). Nel pomeriggio, per Scienze della formazione lauree magistrali: Psicologia sociale, del lavoro e delle organizzazioni).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati