Scoperta organizzazione africana di spaccio, 9 arresti a Modena

La cocaina veniva distribuita tra Emilia-Romagna, Veneto e Sicilia. Le indagini hanno portato al recupero di quattro chili di droga e alla scoperta di "corrieri ovulatori"

MODENA. I carabinieri del Reparto operativo di Modena hanno arrestato nove persone, componenti di un'organizzazione nigeriano-ghanese specializzata nello spaccio di cocaina in Emilia-Romagna, Veneto e Sicilia, e hanno recuperato quattro chili di droga. Le indagini sono partite dall'attività di spaccio di un 44enne del Togo, residente a Modena e hanno portato anche alla scoperta di "corrieri ovulatori". Una di queste, una ghanese di 51 anni, che aveva nello stomaco oltre un chilo di cocaina suddivisa in cento ovuli, è stata ricoverata all'ospedale e salvata in extremis da una grave complicazione cardiaca legata alla rottura di alcuni ovuli.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati