Migranti occupano la Catania-Gela

La protesta per manifestare contro presunti ritardi nell'insediamento delle commissioni che dovranno stabilire lo status di rifugiato politico dei richiedenti asilo

Sicilia, Cronaca

MINEO. Un centinaio di migranti ospiti del Villaggio della solidarietà di Mineo, in provincia di Catania, è tornato stamane ad occupare le due carreggiate della Strada Statale 417 Catania-Gela per manifestare contro presunti ritardi nell'insediamento delle commissioni che dovranno stabilire lo status di rifugiato politico dei richiedenti asilo. Una analoga protesta era stata attuata il 6 giugno scorso. Sul posto sono intervenuti Carabinieri e la Polizia Stradale di Caltagirone, che sta deviando il traffico automobilistico lungo la Sp 385. Il Villaggio della solidarietà di Mineo ospita circa 2.000 migranti, la maggior parte dei quali richiedenti asilo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati