Maturità: sul web è tototema, studenti a caccia di "dritte"

Tra le tracce più probabili i 150 dell’Unità d'Italia, la beatificazione di Giovanni Paolo II. Ma attenzione alle “bufale”

ROMA. Attaccati al computer molto più che ai libri di testo, gli studenti che da mercoledì saranno alle prese con la prova di tutte le prove, la maturità, 'navigano' tra i siti alla ricerca della traccia giusta, l'argomento del tema, prima prova per tutte le scuole. E a nulla vale l'esperienza degli anni passati, quando i titoli scelti dal ministero dell'Istruzione quasi mai hanno collimato con le tracce uscite sul web, né la campagna della Polizia delle comunicazioni che anche quest'anno ha bollato come 'bufale' e 'leggende metropolitane' le anticipazioni sulla rete.
Anche se può apparire scontato, il portale Studenti.it, cita i 150 ANNI DELL'UNITÀ D'ITALIA e le figure di GARIBALDI e MAZZINI tra i possibili temi storici della maturità2011. E' un argomento troppo importante, dicono, per non essere preso in considerazione dal Ministero. E comunque, al di là dello scritto, è un tema da sapere alla perfezione perché è probabile trovarselo come domanda all'orale. Altra traccia per il tema storico, ma anche di attualità, secondo Studenti.it, la BEATIFICAZIONE DI GIOVANNI PAOLO II da collegare alla Guerra fredda e alla fine dei regimi comunisti, processo cui papa Wojtyla ha contribuito. In più, tra i temi di attualità potrebbe esserci una traccia sulla CATASTROFE IN GIAPPONE, collegata al dibattito sull'energia nucleare e alle rinnovabili.
Da non sottovalutare il CONFLITTO IN LIBIA E I MOVIMENTI RIVOLUZIONARI NEL NORD AFRICA, con la conseguente questione dei migranti e degli sbarchi in Italia. Il prossimo settembre, poi, ricorre il decimo anniversario dell'attacco alle torri gemelle che potrebbe essere legato all'UCCISIONE DI BIN LADEN e al fenomeno delle cellule terroristiche nel mondo. Infine, per quanto riguarda la traccia di letteratura, gli autori più quotati sono UNGARETTI, D'ANNUNZIO ma anche PIRANDELLO, PASCOLI e SVEVO, di cui quest'anno ricorrono i 150 anni dalla nascita.
Il portale Skuola. net, invece, ricorda che il 2011 è l'anno europeo del VOLONTARIATO e dunque indica questo come argomento probabile per il tema di attualità. E tra gli anniversari segnala i 60 anni dal VOLO SPAZIALE DI JURIJ GAGARIN che si potrebbe legare ai 6 mesi trascorsi nella stazione spaziale da Paolo Nespoli e anche al lancio sullo Shuttle di Roberto Vittori.
In ogni caso, le raccomandazioni per una buona prova di italiano, secondo i siti specializzati, sono sempre: scegliere con calma e attenzione la traccia, organizzare il tempo a disposizione ma, soprattutto, rileggere il testo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati