Salemi, lettera di minacce per Sgarbi

La missiva spedita da Cagliari dove il sindaco ha ricevuto il premio Città del vino ecosostenibile

PALERMO. Una lettera di minacce è stata recapitata la scorsa settimana al sindaco di Salemi, Vittorio Sgarbi, nella sede dell'Ufficio di gabinetto. Lo ha reso noto il Comune. La busta reca la data del 7 giugno ed è stata spedita da Cagliari, dove Sgarbi si è recato sabato scorso, per ricevere il premio Città del vino ecosostenibile 2011, assegnato ai Comuni che si sono segnalati come virtuosi nella produzione di energia da fonti rinnovabili, sulla base di una classifica redatta da Legambiente.  La lettera è stata già consegnata agli inquirenti. Nella missiva, fanno sapere dal Comune di Salemi, fra le altre cose è scritto: "Abbiamo pensato bene di romperti qualche osso". Da oltre un anno a Sgarbi è stato assegnato un servizio di tutela affidato alla guardia di finanza.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati