Malmenato dopo un incidente: un arresto a Caltanissetta

CALTANISSETTA. Avrebbe preso a pugni un  automobilista rimasto vittima di un incidente stradale per cui  voleva essere risarcito. Per questo motivo agenti della Squadra  Mobile hanno arrestato a Caltanissetta Marco Michele Ciulla, 30  anni, con l'accusa di lesioni personali aggravate, violenza  privata e minacce.     Le indagini sono state avviate dopo una querela presentata il  23 marzo scorso dalla vittima, secondo cui una donna gli aveva  danneggiato l'auto durante una manovra nel parcheggio del  McDonald's in via Leone XIII e che il giorno successivo, dopo  averle comunicato l'ammontare del danno da risarcire, fu preso a  pugni, calci e colpi di sgabello all'interno di un bar da un  uomo, accompagnato da altre due persone, che disse di essere il  cognato della donna. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati