Terrorismo, Interpol: resta alta la minaccia di Al Qaida

SINGAPORE. Nonostante l'uccisione di Osama bin Laden, Al Qaida e i suoi gruppi affiliati restano la principale minaccia terroristica mondiale. Lo ha sottolineato il capo di Interpol, Ronald Noble, a margine di un incontro a Singapore. Le linee aeree e altre forme di trasporto pubblico presentano i rischi maggiori, con i terroristi che utilizzano falsi passaporti e documenti per viaggiare senza farsi scoprire. "Il traffico aereo e le compagnie di volo restano un obiettivo primario dei terroristi, anche se dagli ultimi resoconti notiamo un interesse crescente per i trasporti di massa", ha detto Noble.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati