Ragusa, pescano ricci di mare: tre denunciati

RAGUSA. Un sequestro di ricci di mare è stato compiuto dalla Guardia di Finanza di Ragusa. Denunciati e multati tre pescatori catanesi di frodo: dovranno pagare oltre 9 mila euro. I tre avevano nascosto, fra le intercapedini dell'imbarcazione che avevano utilizzato, circa 2.500 ricci di mare pescati nella notte e l'attrezzatura utilizzata per la pesca. I ricci, dopo il sequestro, sono stati rigettati in mare durante il periodo di fermo biologico, necessario per il ripopolamento delle specie protette.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati