Russia, in eruzione il più alto vulcano d'Eurasia

MOSCA. Il più alto vulcano dell'Eurasia, il Kliuchevskaia Sopka (4750 metri) in Kamciatka, estremo oriente russo, è in una spettacolare fase di eruzione e ha diffuso le sue ceneri 5 km sopra il livello del mare. Ieri sera erano state viste dal villaggio di Kliuci, a 332 km dal vulcano. Al momento non esistono pericoli per gli scarsi insediamenti abitativi della zona, secondo fonti del gruppo di risposta rapida per l'eruzione dei vulcani della Kamciatka citate da Itar-Tass, ma si teme che le ceneri e le emissioni gassose possano costituire un pericolo per i motori degli aerei.     Il Kliuchevskaia Sopka è uno dei più attivi al mondo ed erutta una volta ogni 5-6 anni, ma l'ultima eruzione risale al novembre 2010.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati