Rubano cavi di rame: due denunciati nel Palermitano

PETRALIA SOTTANA. Due catanesi, di 56 e 48 anni, sono stati denunciati dai carabinieri a Petralia Sottana perché ritenuti responsabili di furto di 600 chili di cavi di rame avvenuto da un elettrodotto dell'Enel di contrada 'Campo rotondo', avvenuto il 13 maggio scorso. I cavi alimentavano una linea elettrica locale, che è stata ripristinata con una spesa di circa 3.000 euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati