Le piste ciclabili di Palermo nel degrado

Scrivo per cercare di mostrare la situazione in cui si trovano le "piste ciclabili" della nostra città. Credo che ci voglia davvero poco per rendere più vivibile e meno caotica la vita a Palermo: più piste ciclabili vuol dire più biciclette, più biciclette vuol dire meno macchine, minor necessità di parcheggi, meno traffico, meno inquinamento, spostamenti più veloci, più salute, meno stress, meno posteggiatori abusivi, meno strisce blu da pagare, nessuna ztl da dover rispettare, minor dipendenza dai prezzi del carburante e potrei continuare all'infinito.
Abbiamo messo da poco online un sito internet www.pisteciclabilipa.altervista.org che ha raggiunto più di 500 visualizzazioni in meno di 20 giorni e che vuole documentare lo stato in cui si trovano le pochissime piste ciclabili di Palermo che giornalmente per un motivo o per un'altro vengono rese impraticabili. Noi amanti della bicicletta e ambientalisti di Palermo siamo sempre più uniti perché crediamo esista una soluzione alla vita caotica di questa città.
Tancredi Rumbolo  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati