Turchia, scossa di magnitudo 5,9 nel nord-ovest

ANKARA. Un sisma di magnitudo 5,9 ha colpito in serata il nord-ovest della Turchia. Lo ha riferito l'agenzia Anadolu, senza precisare se ci siano vittime o danni. L'epicentro del sisma, che è avvenuto verso le 22,15 ora italiana, si trova a Simav, nella provincia di Kutahya, circa 310 km a ovest di Ankara. La scossa ha gettato nel panico la popolazione locale, che si è riversata nelle strade. Il sisma è stato sentito anche a Istanbul.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati