"Andava a 240 all'ora", muore un infermiere a Caltanissetta

Armando Vizzini, 51 anni, era a bordo di una moto, assieme alla moglie Daniela La Valle di 45 anni, ricoverata in gravi condizioni, quando è finito contro un'auto che veniva da una strada laterale

CALTANISSETTA. Un infermiere dell'ospedale S. Elia è morto nel pomeriggio in un incidente stradale alla periferia di Caltanissetta. Armando Vizzini, 51 anni, era a bordo di una motocicletta, assieme alla moglie Daniela La Valle di 45 anni, ricoverata in gravi condizioni. La vittima stava percorrendo la via Rochester quando è finito contro un'auto che proveniva da una strada laterale.
I vigili urbani durante i rilievi hanno appurato che il tachimetro della moto, distrutta nell'impatto, si sarebbe fermato a circa 240 chilometri orari. Nell'auto c'erano tre persone, tra cui due bimbi, uno dei quali é rimasto ferito.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati