Criminale romeno "tradito" da Google

BOLOGNA. Ricercato in Romania, è stato arrestato a Bologna, dove si era trasferito. A tradirlo, una semplice ricerca su Google.     A digitare il nome del criminale, Gigi Panait Sorin, 48 anni, é stato un agente immobiliare bolognese, al quale il romeno si era rivolto dicendo di voler affittare una casa, dopo aver letto un'inserzione su internet. Qualcosa nel comportamento dello straniero ha però insospettito l'agente. Tanto che, dopo che questi gli aveva già versato la caparra, ha deciso di provare a scrivere le generalità del romeno sul celebre motore di ricerca web. E' bastato un clic per spedire il bolognese su un sito romeno, 'Crime Tv', con tanto di foto segnaletica dell'uomo.     L'agente immobiliare, ieri, ha quindi deciso di rivolgersi alla Polizia. Dopo alcuni accertamenti in banca dati, gli agenti hanno scoperto che nei confronti del romeno pendeva un mandato di cattura emesso in patria lo scorso ottobre, per i reati di frode e falso. Di sera, quindi, una volante è stata mandata a casa del ricercato, in periferia di Bologna. E' stato così ammanettato, e portato nel carcere della Dozza, in attesa delle procedure estradizionali.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati