Cenere dall’Etna, riaperto l’aeroporto di Catania

Lo scalo di nuovo operativo dalle 6 di stamane. La decisione al termine di un vertice dell’unità di crisi

CATANIA. Dalle 6 di stamane è tornato pienamente operativo l'aeroporto di Catania, dopo la chiusura per l'intera giornata di ieri a causa della pioggia di cenere vulcanica provocata da una ripresa dell'attività stromboliana dell'Etna. La riapertura al traffico dello scalo aereo è stata decisa al termine del briefing, tenutosi alle 5, dell'Unità di Crisi, presieduta dall'Enac, alla luce delle favorevoli condizioni meteo. Sette spazzatrici hanno lavorato per tutta la notte per ripulire la pista da residui di cenere e lapilli vulcanici.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati